Eventi della bergamasca

Bergamasca.net © Tutti i diritti riservati. - ALL RIGHTS RESERVED

Scoprite le proposte culturali, turistiche, eventi, feste, mostre….

 

 

Tanti sono gli eventi che ci aspettano in questo periodo.

Tra questi segnaliamo:

 

 

 

BERGAMASCA

 

 

NATALE 2018

PRESEPI

PRESEPE DEI LAVANDAI
GHIAIE DI PALADINA

 

Torna anche quet’anno, 2018, il “Presepe dei Lavandai” alle Ghiaie di Paladina. L’inaugurazione è prevista per sabato 8 dicembre alle ore 18. Un modo semplice e suggestivo per tramandare e ricordare quelle attività caratteristiche del luogo. Il Presepe è realizzato a grandezza naturale dal Gruppo Amici del Lavatoio di Paladina. Ogni anno si arricchisce di nuovi personaggi, costruiti artigianalmente dagli Amici .

ll presepe dei lavandai viene allestito ogni anno dagli amici del lavatoio delle Ghiaie di Paladina, con l’intento di celebrare non solo il mistero della nascita di Gesù ma anche per ricordare i lavandai, che in questi
luoghi hanno fatto la storia. Il presepe, realizzato in grandezza naturale si suddivide in tre parti:
La prima nel prato di fronte al lavatoio dove sono state ambientate le scene della natività,della stenditura del bucato
e dei pastori.
La seconda nel lavatoio dove è sono state riprodotte le fasi del lavaggio della biancheria, con annesso locale caldaia. Nella terza è stata sfruttata una delle più antiche case del luogo per riprodurre la locanda. Nel pensare il presepe, gli amici del lavatoio hanno voluto che il visitatore non sia solo semplice spettatore, ma che si senta dentro la rappresentazione.
Infatti passeggiando per il presepe ci si trova a dover guardare in ogni direzione.
Se poi, il visitatore si sente osservato…bene… vuol dire che sono riusciti nel loro intento.
Per tutto il periodo natalizio il presepio è visitabile dalle ore 08:00 alle 22:00, in via dei Lavandai 8, Paladina.

Informazioni: info@presepedeilavandai.com

Nell’attesa di una Vostra graditissima visita, i più sinceri
Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo

Il Presepe rimarrà aperto tutti i giorni fino all’Epifania, dalle 9 alle 21.

 

 

 

Segui le indicazioni per Bergamo. Continua sulla SS342. Arrivato a Ponte San Pietro dirigiti verso il centro. Vicino al ponte sul fiume Brembo, troverai la Chiesa Vecchia che ospita la mostra.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

PRESEPIO DI PONTE SAN PIETRO
CHIESA VECCHIA DI PONTE SAN PIETRO

 

La sede di Ponte san Pietro, dell’ASSOCIAZIONE NAZIONALE AMICI DEL PRESEPE, quest’anno offre ai suoi affezionati visitatori una serie di diorami realizzati da alcuni tra i migliori presepisti italiani tutti appartenenti al gruppo “Cammino ad Oriente”. Questo gruppo è attivo ormai da 10 anni e la sua peculiarità consiste nel fatto che i suoi soci appartengono a diverse regioni italiane. Periodicamente i soci si incontrano per progettare mostre e accordarsi sulla realizzazioni di diorami destinati a svariate ed importanti esposizioni.
La qualità delle loro opere, la meticolosità con cui realizzano ogni dettaglio, fanno dei loro diorami delle vere opere d’arte destinate a riscuotere ogni volta lusinghieri successi.
Le opere esposte a Ponte San Pietro sono nella quasi totalità inedite e le ambientazioni spesso rappresentano i luoghi di appartenenza dei costruttori; si passa così da un borgo medievale veneto ad una contrada della bassa lodigiana per finire tra i monti dell’Appennino tosco-emiliano. Le statue che animano queste scene sono opere uniche realizzate da alcuni tra i più qualificati scultori del settore.
Oltre a queste opere saranno presenti in mostra altre opere inedite realizzate dai soci della sede di Ponte San Pietro oltre al altre scene allestite nella cripta divenute ormai degli irrinunciabili classici.

 

Raggiungere la mostra di presepi in auto

PROVIENI DA MILANO?

Dopo aver percorso l’autostrada A4, esci al casello di Dalmine e segui le indicazioni Ponte San Pietro; a circa 8 km trovi la cittadina. Arrivato a Ponte San Pietro dirigiti verso il centro, in via Roma. Vicino al ponte sul fiume Brembo, troverai la Chiesa Vecchia che ospita la mostra.

PROVIENI DA VENEZIA?

Dopo aver percorso l’autostrada A4, esci al casello di Bergamo e segui le indicazioni per Lecco-Como -Ponte San Pietro; a circa 9 km trovi la cittadina. Arrivato a Ponte San Pietro dirigiti verso il centro. Vicino al ponte sul fiume Brembo, troverai la Chiesa Vecchia che ospita la mostra.

PROVIENI DA COMO O LECCO?

Segui le indicazioni per Bergamo. Continua sulla SS342. Arrivato a Ponte San Pietro dirigiti verso il centro. Vicino al ponte sul fiume Brembo, troverai la Chiesa Vecchia che ospita la mostra.

Raggiungere la mostra di presepi in treno

Vicino al centro di Ponte San Pietro, Piazza Dante 8, c’è la stazione ferroviaria. La stazione è classificata dalle ferrovie dello stato come SILVER: frequentazione media per treni regionali, frequentazione inferiore per treni a lunga percorrenza.
La mostra è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione, circa 500 mt.
Usciti dalla stazione dirigersi a sinistra prendendo via Sabotino, dopo circa 150 mt svoltare a destra prendendo via Riccardo Moioli, proseguire fino al semaforo e quindi girare a sinistra in Via Roma. Dopo circa 100 mt troverete la Chiesa vecchia, sede della Mostra.

www.trenitalia.com

 

 

Per ulteriori informazioni www.ferrovieturistiche.it

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

MUSEO DEL PRESEPIO BREMBO DI DALMINE

 

l Museo del Presepio inaugura un nuovo allestimento del piano inferiore.

Dopo la mostra monografica del maestro Pigozzi il Museo del Presepio si rinnova e riallestisce i propri spazi con nuovi diorami e presepi.

Museo

Fondato nel 1974 da Don Giacomo Piazzoli, primo parroco di Brembo, appassionato collezionista e presepista, il Museo del Presepio di Dalmine raccoglie, conserva e valorizza una collezione unica al mondo che ruota tutta attorno al tema della natività.

Il percorso museale si articola su due piani e ospita oltre 500 presepi differenti per epoca, provenienza, dimensione e materiale. Le opere più antiche, risalenti al Settecento, all’Ottocento e al primo Novecento, testimoniano la varietà di stili, materiali e tipologia di composizione delle varie Scuole Italiane.

La visita inizia al primo piano dove si possono ammirare splendidi esemplari di presepi Napoletani del Settecento, secolo d’oro del presepio artistico. Il più imponente è una realizzazione del presepista Antonio Greco, un vero e prorpio “scoglio” napoletano di oltre 20 metri quadrati con più di 130 statue a comporre tre grandi scene e numerose piccole scenette di vita quotidiana.
Entrando a sinistra è collocato un grandioso presepio ad ambientazione biblica con una puntuale ricostruzione del censimento legato alla nascita di Cristo. 
Un posto di rilievo nella collezione è occupato dal presepio bergamasco: al Museo del presepio è possibile ammirare la ricostruzione di una bottega per la realizzazione di figure in gesso realmente esistita a Bergamo alla fine dell’Ottocento. 

Accanto agli esemplari antichi troviamo opere d’arte presepiale contemporanea a testimonianza della diffusione, ancora attuale, di quest’arte antica. Tra le scuole di presepistica di oggi, molto ben rappresentate sono quella siciliana, pugliese, sarda, ligure e trentina. La collezione comprende presepi che provengono dai cinque continenti, frutto dell’artigianato di diversi paesi del mondo.

 

Al piano inferiore troviamo i diorami di rara maestria di presepisti come Antonio Pigozzi, Pierluigi Bombelli e Umberto Palazzo, con statue di figurinai del calibro di Giuseppe Criscione e di Raffaele De Angeli.
Di grande rilevanza storico artistica è prezioso presepio in gesso del Settecento opera dello scultore genovese Garaventa, che presenta anche la figura del committente in preghiera.
Il visitatore completa la visita assistendo alla drammatizzazione della storia sacra attraverso il presepio didattico-elettronico, che racconta i diversi episodi biblici con preziosi diorami con statue di cartapesta Antonio Mazzeo (Lecce).

 

Presso il Museo del Presepio il visitatore può trovare una biblioteca specializzata, un vasto archivio, una raccolta di rari presepi di carta, di francobolli, di immagini sacre, di cartoline e di musiche: il tutto inerente al Natale e al presepio, alle sue tradizioni, alla sua storia, ai suoi usi e costumi.

 

Al termine della visita, un fornito bookshop soddisfa la curiosità di appassionati presepisti o semplici amatori con ogni genere di oggetto per costruire o arricchire il proprio presepio. 

Vi aspettiamo!!!

 

Organizza la tua visita 

Una visita al Museo del Presepio è un modo diverso e rilassante di passare una mattinata o un pomeriggio stimolando la propria curiosità e fantasia.

Veniteci da soli, portateci la famiglia o gli amici e passerete del tempo di qualità!

 

 

ORARI DI APERTURA:

Giorni feriali dalle 14 alle 18.

Domenica e festivi dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19.

 

 

CONTATTI:

035/563383

info@museodelpresepio.com

 

 

INDIRIZZO:

Via XXV Aprile, 179
Dalmine – Bergamo

 

ATTENZIONE!

Utilizzando il navigatore satellitare impostare sul GPS l’indirizzo:

via Pesenti n. 48 – Dalmine per arrivare precisamente a destinazione

 

 

TARIFFE:

INTERO € 5,00

 

RIDOTTO € 3,50 –  ragazzi fino ai 18 anni, studenti con tesserino, soci AIAP e TOURING CLUB ITALIANO

 

BIGLIETTO FAMIGLIA € 14 – per nuclei famigliari (genitori+figli minori) composti da 4 o più persone

 

GRATUITO – bambini fino a 5 anni, persone diversamente abili, religiosi, accompagnatori dei gruppi

 

 GRUPPI E VISITE GUIDATE

Il costo delle visite guidate è di euro 60 da dividersi per il numero dei partecipanti (max 25 persone). Al costo della visita guidata è da aggiungersi il prezzo del biglietto d’ingresso di euro 5,00. Gratuità per gli accompagnatori.

E’ possibile effettuare visite guidate anche al di fuori degli orari di apertura previa prenotazione.

 

***

BERGAMASCA

 

 

Da 20 anni svolgo questa magnifica professione e da 2 in maniera totalmente autonoma, grazie anche al vostro sostegno e alla vostra partecipazione di cui vi sono grata!

Avvicinandosi il Natale e in concomitanza con un anniversario per me molto importante, che spero non mancherà di sorprendervi per tutto il 2019 con un palinsesto di visite che sto programmando,
ho quindi piacere di invitarvi al
MUSEO DEL PRESEPIO DI DALMINE (BG)
DOMENICA 9 DICEMBRE
I TURNO ORE 15.00 (max 30 pax)
II TURNO ORE 16.00 (max 30 pax)
Ingresso e visita guidata
condotta dagli operatori interni il Museo

saranno interamente a mio carico.

Il museo si trova QUI (cliccare per google maps, fraz. Brembo di Dalmine) ed è dotato di un parcheggio interno, sufficiente per circa 20 autovetture, altrimenti nei pressi ci sono i parcheggi della chiesa e delle scuole.

Resto in attesa della vostra eventuale adesione
e con piacere auguro buona serata.
Tosca

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

 

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°

 

 

 

 

°°°°°°°°°

 

 

 

TOUR GUIDATO BERGAMO

CITTA’ ALTA E MURA VENEZIANE

 

BENVENUTI A BERGAMO

 

Siamo GUIDE TURISTICHE di Bergamo, regolarmente abilitate dalla Provincia e dalla regione Lombardia ad accompagnarvi nella visita ai monumenti e luoghi più rappresentativi di Bergamo Alta. Il tour include la visita di Piazza Vecchia, Piazza Duomo, l’ingresso della Basilica si S. Maria Maggiore, del Duomo e della Cappella di Bartolomeo Colleoni. Termone del percorso sulle mura veneziane, patrimonio UNESCO con la FORTEZZA di Bergamo.

 

INFORMAZIONI SUL TOUR

 

Il tour è operativo tutto l’anno. Durata 1.30 ore. Tariffe: 12 euro a persona (minimo 6 pax). Bambini gratis fino a 12 anni. Ingressi extra: Basilica Santa Maria Maggiore 3 euro.

GIOVEDI’ E VENERDI’ ORE 16.00

Punto di incontro Piazza vecchia – Fontana Contarini. Prenotazione obbligatoria (attendere la conferma) WhatsApp *39 3393770651   *39 3383399846

www.terredibergamo.com  –   www.bergamovisit.com

 

Per visite in altri giorni e orari restiamo a disposizione.


ATB Club e Tour Guidato

Gli abbonati annuali hanno diritto ad una riduzione sull’acquisto di un tour guidato di Bergamo – Bittà Alta e Mura veneziane con le guide Tosca Rossi e sara Cologni a 10 euro anziche 12 euro.


 

 

 

 

 

°°°°°°°

 

 

 

TOSCA ROSSI

ww.terredibergamo.com
Guida ​Turistica Bergamo Provincia Accademia Carrara
Servizi guida per aziende, gruppi, privati, scuole​ in Italiano e Tedesco
Storica dell’arte
A​ccompagnatrice turistica Italia-Europa

Bergamo, Via Carlo Serassi, 11b
Tel e fax +39.035.19906356 – Mobile +39.3393770651 – Skype
PIVA 03496220165

 

 

 

***

 

 

Per vedere tutti gli appuntamenti e gli eventi di Bergamo e Provincia vi consigliamo: